Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

bassa                  15 minuti                   10 minuti

Un piatto semplice e sfizioso, perfetto sia come antipasto che come secondo. L’accoppiata patate e guanciale regala un gusto piccante a cui si unisce la cremosità del tuorlo: un modo davvero originale per stupire i propri ospiti!

Ingredienti per 2 persone

  • 1 patata

  • 1 tuorlo

  • un bicchiere scarso di pangrattato

  • un cucchiaio di erba cipollina

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • parmigiano grattugiato q.b.

  • sale q.b.

  • 2 fette di guanciale al pepe

Procedimento

Step 1

Tagliare la patata a fette non troppo spesse e metterle in padella con mezzo bicchiere d’acqua. Cuocere finché l’acqua non sarà evaporata, quindi aggiungere un pò d’olio, il sale e rosolare alcuni minuti facendo attenzione a tenere integre le fette.

Step 2

Preparare il pangrattato mettendo quest ultimo in una ciotola insieme a erba cipollina e un filo d’olio: amalgamare i tre ingredienti. Dedicarsi allora all’uovo separando il tuorlo dall’albume, facendo attenzione a non rompere il primo. Mettere il tuorlo in padella con un filo d’olio per un minuto circa (deve rimanere morbido). Fare lo stesso con le fette di guanciale da rosolare.

Step 3

Comporre il piatto: passare una fetta di patata nel pangrattato condito, metterla nel piatto coperta da una fetta di guanciale, quindi un’altra fetta di patata già ricoperta di pangrattato e un’altra di guanciale. Continuare finché sull’ultima fetta di patata si potrà aggiungere il tuorlo d’uovo ancora morbido. Spolverizzare con del parmigiano e servire caldo.

Questa ricetta è stata realizzata con il guanciale al pepe di Erzinio, azienda della Ciociaria che con i suoi salumi è in grado di regalare al palato sensazioni irresistibili! Visitate il loro sito web per avere a casa tante delizie! Grazie Erzinio!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *