Difficoltà:          Preparazione:          Cottura:

bassa                  20 minuti                   10 minuti

Un antipasto che rappresenta una vera sorpresa per il palato grazie alla scioglievolezza che è racchiusa all’interno di ogni involtino. Semplici e veloci da preparare, gli involtini di prosciutto sono una vera sfiziosità, ideali se gustati caldi durante un buffet, un aperitivo o una cena tra amici.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 fette di prosciutto cotto (non troppo sottili)

  • 3 uova

  • 8 fette rica di galbanino

  • pangrattato q.b.

  • olio per la frittura

Preparazione

Step 1

Stendere una fetta di prosciutto cotto su un piano e riporre al centro una fetta di galbanino tagliata a metà. Arrotolare quindi la fetta in modo da formare un involtino: per evitare la successiva fuoriuscita del formaggio è bene piegare i bordi della fetta di prosciutto.

Step 2

Passare l’involtino prima nella ciotola con le uova già sbattute, poi nel pangrattato. Procedere allo stesso modo per ogni fetta di prosciutto.

Step 3

Friggere in olio già caldo gli involtini, girandoli da entrambi i lati in modo da ottenere una doratura completa. Basterà friggerli alcuni minuti (la consistenza morbida dovuta al formaggio interno sciolto farà capire che saranno pronti); trasferirli per qualche minuto su dei tovaglioli per eliminare l’olio in eccesso.

Servirli e gustarli caldi.

Gli involtini di prosciutto possono essere conservati e gustati anche il giorno seguente, dopo essere stati scaldati in padella (senza olio).

Questi involtini possono anche essere cotti in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *