Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

bassa                  40 minuti                    30 minuti

Le patate alla vastasa sono un piatto tipico siciliano (della città di Trapani in particolare) non molto conosciuto ma che merita assoluta attenzione per bontà e semplicità di preparazione. Con il termine “vastaso” (maleducato in italiano) si intende sottolineare sia il modo poco elegante con cui questo piatto si presenterà agli occhi, sia la goduria di sapori che pochi ingredienti saranno in grado di scatenare. Inoltre, la loro versatilità da antipasto a contorno, le rende perfette da preparare in qualsiasi occasione!

Ingredienti per 4 persone

  • 1kg di patate

  • 1-2 cipolle (a seconda delle dimensioni)

  • 200g circa di pomodorini

  • 2 panetti di mozzarella (o scamorza)

  • origano q.b.

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

Procedimento

Step 1

Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e metterle in una teglia capiente. Lavare e tagliare i pomodorini a metà, affettare le cipolle e versare entrambi nella teglia con le patate. Aggiungere l’olio, il sale, l’origano e il pepe: mescolare il tutto.

Step 2

Mettere la teglia in forno preriscaldato a 200° e lasciar cuocere per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto (far attenzione alla cottura per non far rompere le patate). 10 minuti prima di fine cottura, aggiungere la mozzarella a fette e lasciarla sciogliere per bene.

Step 3

Sfornare le patate e servire quando ancora la mozzarella è ben filante.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *