Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

bassa                  30 minuti                    5 minuti

Gli gnocchetti fritti sono i classici gnocchi di patate preparati e gustati come antipasto anziché come classico primo piatto. La ricetta è semplice e veloce da realizzare soprattutto se gli gnocchi sono già stati preparati e magari si desidera proporli in maniera originale durante un aperitivo. Grazie alla loro consistenza e al sapore intenso di paprica e pecorino, questi gnocchetti saranno uno tira l’altro.

gnocchetti fritti

Ingredienti per 4 persone

  • 400g di gnocchi di patate

  • 2 cucchiai di pecorino

  • 1 cucchiaio di paprica dolce

  • olio per la frittura q.b.

  • rosmarino fresco q.b.

Procedimento

Step 1

Scaldare l’olio in padella e friggere gli gnocchetti per circa 5 minuti a fiamma viva, rigirandoli di tanto in tanto in modo da ottenere una doratura uniforme. Una volta pronti, raccoglierli con una schiumarola e metterli in una ciotola con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso.

Step 2

Non appena la carta avrà assorbito l’olio in eccesso, versare gli gnocchi in una ciotola e condirli con pecorino e paprica, mescolando e amalgamando per bene tutti gli ingredienti. Servire con dei rametti di rosmarino.

Gli gnocchetti fritti sono ottimi anche se conditi con altre spezie o se unite a philadelphia e speck, per un antipasto tutto da gustare!
gnocchetti fritti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *