Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

media                  2 ore                             25 minuti

I Bretzel, anche chiamati Brezel o Pretzel, sono un tipico pane di origine tedesca molto diffuso nei paesi di lingua tedesca e nel Sud Tirolo, caratterizzati da una particolare forma e ricoperti di sale. Tipicamente il Bretzel si accompagna ad un buon boccale di birra e ad una particolare salsa di senape; tuttavia in questa ricetta la copertura con l’origano lo rende perfetto per essere accompagnato con una classica caprese o un tagliere di salumi per un originale aperitivo!

Ingredienti per 18 Bretzel circa

  • 850g di farina (tipo 1)

  • 20g di lievito di birra fresco

  • acqua tiepida q.b.

  • 50g di olio extravergine d’oliva

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • sale q.b.

Per la cottura nell’acqua:

  • 1L di acqua

  • 8 cucchiaini di bicarbonato

  • 1 cucchiaino di sale fino

Procedimento

Step 1

Disporre 200g di farina e zucchero in una ciotola in cui aggiungere un bicchiere d’acqua tiepida con il lievito sciolto. Impastare velocemente gli ingredienti aggiungendo ancora un pò d’acqua se necessario: l’impasto dovrà risultare morbido. Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciarla riposare in forno con la luce accesa per circa 30 minuti.

Step 2

Trascorso il tempo (il composto risulterà ben gonfio), riprendere la ciotola a cui aggiungere la restante farina, l’olio, un pizzico di sale e un pò d’acqua per impastare fino ad ottenere un bel panetto liscio e morbido ma che non tenda ad attaccarsi alle mani (per questo è consigliabile aggiungere l’acqua un pò per volta). Ricoprire la ciotola con un canovaccio e rimettere in forno con la luce accesa per circa 1 ora e mezza in modo da far lievitare.

Step 3

Formare quindi delle palline dall’impasto e da queste ottenere dei cordoncini. Piegare ogni cordoncino in due (a forma di U) e incrociare per due volte le estremità, ripiegandole infine sul bordo per dare ai bretzel la classica forma.

Step 4

Una volta formati tutti i bretzel, portare ad ebollizione una pentola con acqua, bicarbonato e sale: immergere quindi i bretzel non più di due per volta cuocendoli per circa 30 secondi ognuno. Estrarli dalla pentola con l’aiuto di una schiumarola e disporli in una teglia foderata da carta da forno.

Step 5

Cospargere ogni bretzel con un pizzico di sale e dell’origano. Cuocere in forno preriscaldato a 220°C per circa 20 minuti, i bratzel dovranno risultare ben dorati. Servirli caldi o freddi a piacere!

Si ringrazia l’azienda Profumi Di Un Tempo per l’ottimo origano fornito, il profumo e l’aroma rende questi bretzel una vera bontà!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *