Difficoltà:          Preparazione:          Cottura:

media                 1 ora e mezza           1 ora circa

Le ricchezze culinarie della cucina siciliana sono davvero infinite e il piatto che si presenta in questa ricetta non può non farne parte! Gli anelletti sono un tipico formato di pasta, così chiamato per la forma ad anello, che contribuisce alla bontà del piatto in quanto è perfetto per una cottura a più step come nel caso della pasta a forno. Ogni parte della Sicilia presenta una piccola variante di questa ricetta che può arricchirsi di tanti ingredienti, basta lasciarsi ispirare!

anelletti a forno

Ingredienti per 6 persone

  • 500g di anelletti siciliani

  • 500g di tritato di manzo

  • 150g di salsiccia

  • 1 L di sugo di pomodoro

  • 1 cipolla

  • 180g di piselli

  • 1 melanzana

  • 4 foglie di basilico fresco

  • 100g di prosciutto cotto

  • 2 uova

  • sale q.b.

  • fette di caciocavallo q.b. (o mozzarella)

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • parmigiano grattugiato se si preferisce

  • pangrattato q.b.

Procedimento

Step 1

Tagliare la cipolla a cubetti da rosolare in una pentola con un pò d’olio per qualche minuto; aggiungere il tritato e la salsiccia sbudellata e granare man mano con un cucchiaio in legno in modo da ottenere piccoli pezzetti di carne. Cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo preparare le uova sode cuocendole per circa 10 minuti in acqua.

Step 2

Unire il sugo di pomodoro e mescolare; cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto . Nel frattempo, cuocere a parte i piselli con mezzo bicchiere d’acqua e un pò d’olio a fine cottura. Una volta pronti, unirli al sugo con un pizzico di sale e cuocere ancora per circa 15 minuti finchè il sugo non sarà ben ristretto. Aggiungere una foglia di basilico, un filo d’olio e spegnere dopo alcuni minuti.

Step 3

Dedicarsi alla melanzana: tagliarla a fette e metterla per circa 15 minuti in una ciotola con del sale su ogni fetta. Trascorso il tempo, schiacciare ogni fetta con le mani, lavarla sotto l’acqua corrente,schiacciarla nuovamente per eliminare l’acqua in eccesso e friggerla in olio già caldo.

Step 4

Buttare gli anelletti in acqua già in ebollizione, salare e cuocere secondo tempo di indicazione (10 minuti circa): è importante non cuocere eccessivamente la pasta in quanto questa verrà successivamente cotta ancora in forno quindi è bene lasciarla al dente. Una volta pronta scolarla con uno scolapasta.

Step 5

Versare gli anelletti nel tegame con il sugo e mescolare; unire il parmigiano se si preferisce, le foglie di basilico e 2 fette di prosciutto a pezzetti: amalgamare il tutto. Foderare una teglia con olio e pangrattato.

Step 6

Versare un primo strato di pasta nella teglia, aggiungere uno strato di melanzane, prosciutto, uova sode affettate e caciocavallo (o mozzarella) da ricoprire quindi con ulteriore strato di pasta. Continuare finchè la teglia non sarà colma, livellando la superficie. Spolverizzare con del pangrattato e del parmigiano e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

anelletti al forno

Lasciar raffreddare alcuni minuti prima di servire.

anelletti al forno

Gli anelletti al forno possono anche essere gustati a temperatura ambiente. Per un piatto meno pesante è consigliato cuocere le melanzane arrosto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *