Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

bassa                   45 minuti                   40 minuti circa

Una ricetta nata per festeggiare l’8 Marzo, una giornata che, anche per l’importanza storica, sociale e umana che racchiude, si tinge ogni anno di colori fra cui il più rappresentato è quello della mimosa. Ecco allora un primo piatto molto semplice da realizzare, perfetto sia per pranzo che per cena, per celebrare anche a tavola la festa della donna.

risotto mimosa

Ingredienti per 2 persone

  • 250g di riso venere

  • 1 cipolla piccola

  • 160g di pancetta (1 confezione a dadini)

  • 1 uovo

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • acqua q.b. per la cottura

  • sale q.b.

Procedimento

Step 1

Tagliare la cipolla a dadini da mettere in pentola con un pò d’olio e mezzo bicchiere circa d’acqua. Rosolare alcuni minuti finchè l’acqua non sarà completamente evaporata. Unire la pancetta e rosolare ancora per alcuni minuti mescolando.

Step 2

Aggiungere il riso insieme a mezzo bicchiere d’acqua e mescolare per evitare che i chicci si attacchino. Salare e cuocere quindi il riso per circa 30-45 minuti unendo di volta in volta (non appena tende ad attaccare) 1 bicchiere d’acqua finchè non avrà raggiunto la cottura e la consistenza desiderata.

Step 3

Nel frattempo preparare l’uovo sodo: mettere l’uovo in un pentolino con acqua sufficiente a ricoprirlo, metterlo sul fornello e una volta raggiunta l’ebollizione lasciar cuocere per circa 5 minuti. 

Step 4

Raffreddare l’uovo sotto il getto dell’acqua corrente e dopo alcuni minuti sbucciarlo. Tagliare con cura l’albume (da fare a cubetti) in modo da prelevare il tuorlo in maniera integra (mettendolo da parte).

Step 5

Unire i cubetti di albume al risotto 5 minuti prima di fine cottura, aggiungere un filo d’olio e mescolare il tutto. Servire sbriciolando metà tuorlo in ogni piatto.

risotto mimosa

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *