Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

media                  50 minuti                   10 minuti

E’ sempre un’ottima idea realizzare della pasta fresca in casa, soprattutto se si tratta di golosi ravioli. In questa ricetta il ripieno di stracciatella e pistacchio regala al piatto un sapore cremoso e delicato che, in un’unione con il sugo di pomodorini e gamberi, rendono il piatto da leccare i baffi!

ravioli stracciatella e pistacchio

Ingredienti per 4 persone

  • 200g di farina

  • 2 uova

Per il ripieno e il condimento:

  • 100g di stracciatella di burrata

  • 50g di granella di pistacchi

  • 8 gamberi

  • 100g di pomodorini

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • uno spicchio d’aglio

  • sale q.b.

  • due foglie di basilico

  • pepe q.b.

Procedimento

Step 1

Per prima cosa dedicarsi al ripieno: versare la granella di pistacchi in una ciotola insieme alla stracciatella e mescolare fino a formare un unico composto.

Step 2

Dedicarsi all’impasto: disporre la farina su una spianatoia formando una conca al centro. Aggiungere le uova già sbattute e iniziare ad impastare con le mani, amalgamando i due ingredienti. L’impasto finale deve risultare duro ma lavorabile, quindi se necessario unire anche un pò d’acqua.

Step 4

Con l’aiuto di un mattarello o della macchina per la pasta, lavorare l’impasto (dividendolo in diverse parti) per ottenere delle sfoglie sottili. Nel caso in cui si utilizza la macchina per la pasta è consigliabile passare l’impasto prima dal numero 2 e poi man mano fino al numero 7 per ottenere una sfoglia più liscia e sottile possibile. Dopo aver ottenuto le sfoglie, utilizzare un coppapasta di dimensione medio-piccola per ottenere diversi dischetti.

Step 5

Adagiare un cucchiaino di ripieno su un dischetto e ricoprirlo con un altro dischetto saldando bene i bordi con le dita fino ad ottenere un vero e proprio raviolo. Continuare fino ad esaurimento impasto. A questo punto è possibile conservare i ravioli in un luogo fresco e asciutto anche per un giorno oppure cuocerli subito.

Step 6

Preparare il condimento lavando bene i gamberi da mettere in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Cuocere per circa 5 minuti comprendo con un coperchio in modo da favorire la formazione del sughetto, dopodiché togliere l’aglio e aggiungere i pomodorini tagliati a metà. Salare e cuocere per qualche minuto, finché non saranno ben appassiti.

Step 7

Cuocere i ravioli per 4 minuti buttandoli nell’acqua già in ebollizione, scolarli e condirli con il sughetto di gamberi. Aggiungere un pò di pepe e servire.

ravioli stracciatella e pistacchio

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *