Difficoltà:         Preparazione:         Cottura:

media                1 h                               30 minuti

Le ciambelle sono le regine della colazione, un motivo per iniziare la giornata con il sorriso! Perfette per essere accompagnate da un bicchiere di latte o una tazza di tè sia in estate che in inverno; sono amate da tutti e non sono troppo impegnative da realizzare, quindi mani in pasta e si comincia!

ciambelle

Ingredienti per circa 60 ciambelle

  • 1kg di farina 00

  • 1kg di patate

  • 5 uova

  • 100g di burro

  • 1 bicchiere di latte tiepido

  • scorza grattugiata di 1 limone (o 1 bustina di vanillina)

  • 70g di lievito di birra

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • zucchero e cannella q.b. per ricoprire

  • olio per friggere

Procedimento

Step 1

Iniziare la preparazione delle ciambelle pelando e sbollentando le patate: non appena queste saranno cotte, scolarle e metterle sul piano di lavoro o in una ciotola in cui verranno impastate le ciambelle. Unire la farina e il burro tagliato a pezzetti alle patate e impastare: il burro si amalgama grazie al calore della lavorazione. Aggiungere le uova e la scorza di limone. Impastare per bene. Sciogliere il lievito nel latte tiepido e unirlo all’impasto; aggiungere anche la bustina di lievito per dolci e lavorare il tutto fino ad ottenere un imposto dalla consistenza morbida (ma senza che si attacchi troppo alle mani).

Step 2

Prendere un 2 cucchiai di pasta di volta in volta e con l’aiuto della farina formare una sorta di filo di pasta più o meno spesso, da richiudere su se stesso in modo da creare la ciambella. In alternativa ci si può aiutare con un coppapasta così da formare dei veri e propri dischi.

ciambelle

Step 3

Ultimata la creazione delle ciambelle (che saranno distese su un piano, un pò distanti l’una dall’altra), riempire metà di una pentola con l’olio e non appena questo sarà caldo, versare 4-5 ciambelle per volta e friggerle per alcuni minuti rigirandole di continuo per farle colorare da entrambi i lati. Non appena saranno cotte, è consigliabile metterle in un vassoio ricoperto con dei tovaglioli (per 1 minuto circa) per eliminare l’olio in eccesso; successivamente bagnare ogni ciambella in una ciotola con zucchero e cannella amalgamati. Le ciambelle saranno così pronte per essere gustate.

Scopri qui altri dolci che possono arricchire la tua tavola.

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *