Difficoltà:          Preparazione:          Cottura:

bassa                   35 minuti                   25 minuti

Primo piatto semplice e veloce da realizzare, perfetto per chi ama il gusto intenso dei cavolfiori e vuole portarli a tavola in modo leggero, ordinato ma avvolgente. Questa ricetta si presta facilmente a mille modifiche, basta solo un pò di fantasia!

paccheri con cavolfiore e fontina

Ingredienti per 2 persone

  • 150g di paccheri rigati

  • 400g di cavolfiore verde

  • 2 cucchiai di latte

  • 50g di fontina

  • sale q.b.

  • acqua per la cottura

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • pepe q.b.

Procedimento

Step 1

Pulire il cavolfiore e tagliarlo a pezzetti partendo soltanto dal tronco (l’inflorescenza deve rimanere integra). Disporlo in padella con mezzo bicchiere d’acqua e un pò d’olio, coprirlo con il coperchio e lasciarlo cuocere per 10 minuti circa. Una volta morbido, togliere il coperchio, aggiungere il sale e ancora un filo d’olio in modo da lasciarlo rosolare ed asciugare per altri 10 minuti.

Step 2

Nel frattempo, mettere la fontina a pezzetti in un pentolino con il latte (per circa 15 minuti) e fonderla solo alcuni minuti prima di comporre il piatto.

Step 3

Cuocere i paccheri in acqua salata e secondo indicazioni di cottura; una volta pronti scolarli, unirli al cavolfiore e amalgamare. Servire aggiungendo la fontina sciolta e spolverizzando con del pepe.

paccheri con cavolfiore e fontina

paccheri con cavolfiore e fontina

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *