Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

media                  2 ore                        15 minuti

Non servono troppe presentazioni per quello che è uno dei dolci napoletani per eccellenza. Tanto conosciuto e amato grazie alla sua consistenza soffice e spugnosa, impregnato dell’aromatico rum, si può trovare in versione classica o farcito con crema e frutta, con panna o persino con del gelato, per una summer edition tutta da provare!

babà

Ingredienti per 20 babà

  • 250g di farina Manitoba

  • 30g di miele d’acacia

  • 100g di burro

  • 5 uova

  • mezzo baccello di vaniglia

  • 15g di lievito di birra

Per la bagna:

  • 1L di acqua

  • 450g di zucchero

  • mezza bacca di vaniglia

  • scorza di un limone

  • 100ml di rum

Procedimento

Step 1

Versare farina, miele, burro, 2 uova e mezzo baccello di vaniglia in una planetaria, impastare tutto e man mano che si sarà formato l’impasto aggiungere il lievito di birra sbriciolato e le restanti uova. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un impasto compatto.

Step 2

Imburrare gli stampini per babà e riempirli con l’impasto per un terzo della loro capienza (in modo che durante la cottura il babà non fuoriuscirà dallo stampino). Lasciare lievitare per circa 1 ora in forno spento ma con la luce accesa.

Step 3

Nel frattempo preparare la bagna versando in una pentola l’acqua, lo zucchero, la mezza bacca di vaniglia e la scorza di un limone a pezzetti. Portare ad ebollizione il tutto, dopodiché spegnere il fornello e dopo circa 15 minuti aggiungere il rum. Nel momento in cui servirà la bagna, bisognerà filtrarla eliminando le scorze e il baccello.

Step 4

Trascorso il tempo di lievitazione, cuocere i babà in forno a 200°C per circa 8 minuti se si tratta di babà piccoli, per 13 minuti se si tratta di babà grandi. Una volta cotti, lasciarli freddare prima di staccarli dagli stampini e successivamente metterli ad inzuppare nella bagna con una temperatura di circa 50 gradi. Lasciarli nella bagna per circa 5 minuti girandoli di tanto in tanto, dopodiché strizzarli per far fuoriuscire il liquido in eccesso e lasciarli quindi a scolare per altri 15 minuti. Trascorso il tempo i babà saranno pronti per essere gustati così o farciti con del gelato come in foto!

babà

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.