Difficoltà:          Preparazione:           Cottura:

bassa                  15 minuti                   10 minuti

Il pesto di basilico è un condimento sfizioso che può accompagnarci durante tutta l’estate, perfetto per gli spaghetti ma anche per tanti altri tipi di pasta. Veloce, gustoso e profumato sono gli aggettivi che ben lo descrivono, perché non provarlo subito?

spaghetti con pesto di basilico

Ingredienti per 2 persone

  • 100g di basilico fresco

  • 2 spicchi d’aglio

  • 35g di parmigiano grattugiato

  • 30g di mandorle (o pinoli)

  • 80ml di olio extravergine d’oliva

  • sale q.b.

  • acqua per la cottura

  • 120g di spaghetti

Procedimento

Step 1

Lavare le foglie di basilico e lasciarle scolare in uno scolapasta in modo da perdere tutta l’acqua; sbucciare gli spicchi d’aglio e sgusciare le mandorle. Mettere questi tre ingredienti nel boccale del frullatore e frullare fino a creare una poltiglia omogenea.

Step 2

Aggiungere il formaggio, un pizzico di sale e l’olio: frullare nuovamente fino a formare un pesto cremoso e dal colore intenso. Nel frattempo buttare gli spaghetti in acqua già in ebollizione, salare e cuocere secondo indicazioni di cottura.

Step 3

Scolare completamente la pasta tenendo da parte una tazza di brodo di cottura; aggiungere il pesto agli spaghetti e mescolare per amalgamare bene, unendo alcuni cucchiai di brodo se si preferisce avere un piatto più cremoso e meno asciutto. Servire spolverizzando con del parmigiano.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *