Difficoltà:          Preparazione:         Cottura:

bassa                  20 minuti                   20 minuti

Un piatto antico e popolare che nel tempo è stato oggetto di dispute tra gli italiani e che ancora oggi fa discutere persino i grandi chef: spaghetti all’amatriciana, un primo piatto dal sapore inconfondibile! Semplice e veloce da preparare, è il primo perfetto per tutte quelle occasioni in cui basta poco per rendere felici gli ospiti perché in fondo si sa..che si dica matriciana o amatriciana, che sia conforme alla tradizione o meno, poco importa, l’importante è che sia buona!

spaghetti all'amatriciana

Ingredienti per 2 persone

  • 200g di spaghetti

  • 100g di guanciale

  • 200g di passata di pomodoro

  • 40g di pecorino romano grattugiato

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • sale q.b.

  • peperoncino a piacere

  • acqua per la cottura della pasta q.b.

Procedimento

Step 1

Mettere a bollire l’acqua per la pasta. Tagliare a strisce o dadini il guanciale e versarlo in padella con un pò d’olio e il peperoncino se si preferisce. Rosolare il guanciale con un pò d’olio a fiamma bassa per circa 8 minuti finchè il grasso non risulterà sciolto.

Step 2

Unire la passata di pomodoro in padella e cuocere per circa 10 minuti (eliminare il pezzo di peperoncino fresco se si preferisce meno piccante), mescolando di tanto in tanto.

spaghetti all'amatriciana

Step 3

Cuocere la pasta, salare e una volta al dente scolarla con l’aiuto di uno scolapasta. Versarla in padella e amalgamarla con sugo e guanciale; unire il pecorino grattugiato e mescolare il tutto. Servire caldo con una spolverata di pecorino.

spaghetti all'amatriciana

Gli spaghetti possono essere sostituiti con bucatini, rigatoni o mezze maniche.

La passata di pomodoro può essere sostituita con del pomodoro fresco privo di pelle e al posto del pecorino si può utilizzare del parmigiano.

Piccoli cambiamenti per un piatto che sarà comunque ottimo!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.